Il mondo dei giochi mi affascina da sempre. 
In particolare amo i giochi pieni di figure, come le carte, i giochi dell'oca, i giochi divinatori.

Questo interesse mi ha spinto a scrivere svariati saggi e a collaborare all'organizzazione di importanti mostre storiche sulle carte da gioco.

Nel corso del tempo ho anche avuto la possibilitÓ di inventare svariati giochi per bambini (alcuni a sfondo didattico), alcuni Nuovi Tarocchi e qualche gioco "divinatorio", tutti pubblicati da Lo Scarabeo di Torino. 

Ho scritto anche numerose recensioni di tarocchi di artisti contemporanei.

 

Nel mio cassetto ci sono pure giochi non pubblicati, che attendono pazientemente di venire scoperti da qualche editore: giochi divinatori, giochi di societÓ, giochi per l'infanzia...

Mi affascinano anche certi giochi concettuali, in particolare quelli che, senza bisogno di alcuno strumento, permettono di navigare nel mare delle conoscenze.

Questi passatempi strani (e sotto certi aspetti rischiosi) sono particolarmente adatti a venire "giocati sulla rete": con la collaborazione di tutti gli occasionali "viaggiatori" ogni gioco cresce di spessore e aumenta il suo fascino (provare per credere)...

Webmastering by
giallovivo